Inizia lo studio del violoncello con Evangelista Frascarelli, è poi allievo di Massimo Magri al Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio” di Pescara. Prosegue la sua formazione a Pescara e a Roma sotto la guida di Luigi Piovano, direttore d’orchestra e primo violoncello solista dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia. 
Inizia a sedici anni la pratica orchestrale collaborando con numerose orchestre e dal 1997 al 2010 stabilmente al Teatro Marrucino di Chieti – Teatro Lirico d’Abruzzo nella programmazione sinfonica, operistica e coreutica, rivestendo più volte il ruolo di primo violoncello. Ha suonato sotto la direzione di Riccardo Muti, Gianluigi Gelmetti, Massimo de Bernart, Piero Bellugi, Giorgio Gaslini, Donato Renzetti esibendosi in Italia, Belgio, Israele, Palestina, Canada, Andorra. Ha partecipato alla realizzazione di numerose incisioni per prestigiose case discografiche quali Bongiovanni e Naxos ed a diversi concerti trasmessi in diretta televisiva, anche in mondovisione, per RAI e RAI Sat International. 
È stato Segretario Artistico della “SIMT - Società Italiana della Musica e del Teatro” e del festival internazionale “Majellarte”. Ha rivestito l’incarico di Direttore di Produzione e dei Servizi Musicali del Teatro Marrucino di Chieti - Teatro Lirico d'Abruzzo realizzando oltre trenta produzioni tra opere, balletti, concerti sinfonici, e del festival estivo "Settimana Mozartiana" con oltre centocinquanta spettacoli musicali per le edizioni dal 2007 al 2009. 
Ha frequentato il corso triennale superiore in direzione d'orchestra all'Accademia Musicale Internazionale di Imola con Marco Boni, direttore onorario della Concertgebouw Chamber Orchestra di Amsterdam. Dal 2011 al 2016 ha frequentato masterclass in direzione d'orchestra con Dominique Rouits, docente all'Ecole Normale di Parigi, con Wolfgang Doerner all'European College of Music dirigendo l'Orchestra della Radio Nazionale di Bucharest e a Lviv con Ferdinando Nazzaro, docente del Conservatorio di Santa Cecilia di Roma ottenendo diplomi di partecipazione e di merito. 
Collabora stabilmente con Luigi Piovano con cui ha partecipato a numerose produzioni con l’Orchestra degli Archi dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, l’Orchestra Sinfonica Abruzzese, l’Orchestra Filarmonica Marchigiana, l'Orchestra Sinfonica Siciliana, al Festival di Pasqua di Montepulciano e al Teatro Massimo Bellini di Catania. 
Nel 2019 è fondatore e Segretario Artistico di "Oltre la Serratura festival" che si svolge nella Villa Magistrale dell'Ordine di Malta a Roma sotto il patrocinio di Sua Altezza Eminentissima il Principe e Gran Maestro; occasione in cui ha iniziato una proficua collaborazione con l’orchestra “RomÆnsemble”
Dal 2020 partecipa al progetto "Uno Stradivari per i giovani" che si tiene annualmente nella Villa Serbelloni di Bellagio, ospite della "Rockefeller Foundation", dove dirige l'Accademia Concertante di Milano.
Tra gli impegni imminenti il debutto sul podio dell’Orchestra "Giuseppe Verdi" di Milano per il balletto “Lo Schiaccianoci” di P.I. Čajkovskij nell’ambito della rassegna “Crescendo in musica” nel dicembre 2021 e con un concerto di musica sinfonico-corale al "Festival di Pasqua" di Montepulciano nella primavera 2022.
Back to Top